team ut.jpg
SPECIFICHE DI MASSIMA DEL PRODOTTO
Nel briefing del prodotto si cerca di anticipare e riconoscere i desideri dei clienti, ed individuare i prodotti che li soddisfano
1
 
021.jpg
PRIMI BOZZETTI E PROPOSTE
Si definisce la linea del seggiolino e vengono individuate le primissime soluzioni tecniche possibili.
Si parte dai primi bozzetti di stile, realizzati a mano libera con bozzetti digitali, fino alla realizzazione del render delle proposte estetiche più promettenti.
2
 
UTxweb.jpg
DEFINIZIONE DELLO STILE
Si sceglie la proposta estetica con maggior potenziale. Si definisce lo stile di tutti i dettagli, in modo da dare armonia e coerenza al progetto. Viene stabilito un punto di incontro fra le esigenze del cliente ed il concept ingegneristico che verrà poi tradotto in prodotto finito.
3
 
IMG_8453.JPG
FASI DI PROGETTAZIONE
Si seguono i disegni tecnici del progetto, avvalendosi dei più moderni software di modellazione tridimensionale. Ad ogni passo, vengono effettuate analisi e simulazioni al calcolatore per affinare il progetto. Contemporaneamente, si effettuano tutti gli studi e le ottimizzazioni che rientrano nella cosidetta ingegneria di prodotto, ovvero nello studio di tutti gli apsetti della realizzazione del prodotto: analisi di affidabilità, di producibilità e dei costi (benchmarking) al fine di garantire l'ottimizzazione tecnico-funzionale, qualitativa ed economica.
4
 
Tizianocompleto2.jpg
PROTOTIPI
Si realizzano prototipi estetici, che servono per mostrare il progetto, presentare nuovi concetti di stile e tecnologia. Contemporaneamente, si realizzano prototipi funzionali che servono per testare e validare le soluzioni tecniche adottate, affinandole e migliorandole con pazienza e cura.
5
 
DSCN3559.JPG
OTTIMIZZAZIONE & COSTRUZIONE DELLE ATTREZZATURE
Viene seguita passo passo la costruzione delle attrezzature necessarie a produrre il seggiolino. La costruzione è effettuata in Italia da partner qualificati, sotto la supervisione diretta della Bellelli.
6
 
crash.JPG
SPERIMENTAZIONE E SVILUPPO
I prototitpi prima e gli esemplari di preserie poi vengono sottoposti ad intensivi test di verifica nel laboratorio di prova della Bellelli. Qui vengono replicati i test dell'omologazione e simulate le situazioni più severe che non sono contemplate nell'omologazione ma presenti nella vita reale.
7
 
loghi AUTO BICI.jpg
OMOLOGIAZIONE E TEST DEL PRODOTTO
Tutti i prodotti vengono certificati secondo le più recenti normative europee. Inoltre, vengono effettuati test aggiuntivi su base volontaria per adeguare i seggiolini agli standard futuri ed ai protocolli di prova previsti dalle associazioni dei consumatori. Tutti i test vengono accolti da Bellelli con lo spirito di migliorare la sicurezza del prodotto ed il livello di protezione offerto ai bambini.
8